Correva l'anno 1954 ed il padre di Redini Ermanno, Sig. Cleto, iniziava l'attività di 'Carrettiere', come veniva chiamato chi in quegli anni svolgeva questo lavoro.

L'impegno del padre, l'onestà e la tenacia, con una grande passione, hanno affascinato Ermanno sin da piccolo al punto di renderlo partecipe nell'attività, facendone proprie tali qualità come grande eredità per continuare l'opera intrapresa.

Da quel momento grandi innovazioni hanno segnato lo sviluppo dell'azienda del figlio, fino ad arrivare alle riqualificazioni irrigue ed agrarie, il vero punto di forza. Esse richiedono, infatti, un attento studio condotto dal geologo dell'impresa, nonché numerose pratiche in materia ambientale da presentare agli organi competenti vale a dire comuni, province, regione e infine, sovrintendenza dei beni ambientali. Tali opere di riqualificazione non hanno come solo scopo il miglioramento del terreno agricolo, ma permettono anche un recupero ambientale generale con la piantumazione di essenze autoctone locali, al fine di creare un paesaggio armonioso ed equilibrato. L'importanza attribuita dall'azienda a questo aspetto fondamentale è testimoniata da un ulteriore servizio aggiunto di recente. Si tratta dello spietramento del terreno, volto ad eliminare le pietre in esubero che, oltre ad arrecare numerosi danni alle attrezzature delle aziende agricole, renderebbero difficile e problematica la coltivazione. Questa innovazione, insieme all'impegno globale dell'impresa, ha permesso di ottenere un importante riconoscimento, la certificazione ambientale ISO 14001, che al momento, solo poche aziende possiedono.

 
Redini Ermanno, Via dell'Impresa, 24 - 46043 Castiglione delle Stiviere (MN) P.IVA 01803000205 Tel.Fax 0376 632920 - Cell. 348 2292158